Ottobre 6, 2019

Habakkuk 1: 2- 3, 2: 2- 4

1:2Quantu tempu, O Signore,, sarà I gridanu, è voi ùn vi State? Sarà I gridari à voi, mentri malatu viulenza, è voi ùn vi salvà?
1:3Perchè vo avete rivilatu à mè iniquità è hardship, à vede p'arrubbaricci è piccatu, faccia à mè? È ci hè stata a ghjustìzia, ma l 'uppusizzioni hè di più putente.
2:2È u Signore, emi à mè, è disse:: Arriti i visioni è spiegari lu in u pasticchi, tantu ca iddu ca leggi si pò curriri pi menzu lu.
2:3Per cum'è sempre a visione hè luntanu, e lu Cumpariscerà à a fine, è ùn vi trovani. Sè si esprimi ogni fiuritura, aspittà di lu. Per ùn hè chjusa è si vi ghjunghjini, è ùn vi pò ssiri.
2:4eccu, quellu chì hè incrèdula, a so 'anima ùn sarà dirittu in sè stessu; ma quellu chì hè ghjustu chì càmpanu in a so fede.

Second Timothy 1: 6- 8, 13- 14

1:6A causa di stu, tu I admonish à rinviviscia la grazia di Diu,, chì hè in voi da la mpusizzioni di e mio mani.
1:7Di Diu, ùn ci hà datu un spiritu di lu scantu, ma di virtù, è di amore, è di self-aise.
1:8e accussi, nun s'affrunta di i servi di u nostru Signore,, nè di mè, u so prigiuneru. inveci, collaborate cù u Vangelu in accordu cù i virtù di Diu,
1:13Hold to the kind of sound words that you have heard from me in the faith and love which is in Christ Jesus.
1:14Guard the good entrusted to you through the Holy Spirit, who lives within us.

Luke 17: 5- 10

17:5È i apóstuli dissi a lu Signuri, "Rinfurzà a nostra fede".
17:6Ma u Signore li disse: "S'è vo avete a fede cum'è una granella di sènapa, vi pò dì à stu arvulu dudda, 'Sradichèghjati, è esse trapiantaru ni lu mari. È si avissi a ssiri ubbidienti tù.
17:7Ma chì di tè, avè un lavoru serva, o culà, u bistiame, avissi a diri a iddu, mentre ch'ellu turnava da u campu di, Veni à l 'istante; pusà à manger,'
17:8è ùn vi diciaraghju: 'Preparate a mio cena; Cinghji se è ministru di a mè, mentri I Mangiare e vivu; è dopu à ste cose, tù ti manghjà è beie?'
17:9Avissi iddu esse cuntenti a chi serva, di fà ciò ch'ellu ci hà urdinatu à fà?
17:10I pienze. So troppu, quandu vo avete fattu tutti sti cosi chì sò statu insignatu à voi, tu rispundimu: 'Ci sò cum'è servitori inùtuli. Avemu fattu ciò ch'è no ùn avemu fattu. "