Lettera di Jude

Jude 1

1:1 Jude, un servitore di Ghjesù Cristu, è u fratellu di Ghjacumu, à quelli chì sò figliolu in Diu u Babbu, è quale sò custudia è chjamatu in Cristu:
1:2 misericordia May, è a pace, e 'amuri pò vinite à voi.
1:3 Most figliolu, piglià tutti i cura à scrive à voi circa u vostru cumunu salvamentu, I trovu lu vole à scrive per voi in ordine per carità voi à cumbatte per a fede chì statu trasmissu una volta à i santi.
1:4 Per certi omi intrutu impii, chì sò scritti di prima ind'è stu giudiziu: parsoni npitiusa chì sò trasfurmendu la grazia di u nostru Diu, in self-bande, è quale sò nigannu tutti l 'ùnica supremu è u nostru Signore Ghjesù Cristu.
1:5 So I vulete caution Inglese tù. À quelli chì una volta sapendu tuttu ciò chì Ghjesù hà, in autumaticu à u pòpulu di u paese d'Egittu, Dopu cadiri perchè ch'elli ùn cridite.
1:6 e criu, l 'Angels, chì ùn tene a so prima locu, : ma 'nveci, abbandonato so domiciles, ch'ellu hè riservatu à catene affittu sottu a bughjura, ind'è u gran ghjornu di giudiziu.
1:7 È dinù di Sodoma è di Gomorra, è lu cumuni arrimbatu, in modu listessu, avè stessi detti sopra à impudicità è à l 'ncegnu di altre carne, stati fatti un esempiu di, pigliatu u castigu di u focu eternu.
1:8 similaire dinù, issi passi di sicuru def u banditu, è ch'elli disprezzanu n'aducazzioni auturità, è ch'elli ghjastimà contr'à maestà.
1:9 Quandu Michael u Archange, litichendu incù u diavulu, rimpròvari circa u corpu di Mosè, ch'ellu ùn ghjocanu à purtà contru ad ellu un tribunale di i'mpiu, accussì, inveci li disse:: "Vi cumanda u Signore".
1:10 Ma sti l 'omi di sicuru ghjastimà contr'à ciò ch'elli ùn capisce. e ancu, tuttu ciò ch'elli, cum'è animali mutu, cunnosce da a natura,, in ste cose sò currutti.
1:11 Guai à elli! Per ch'elli sò andatu dopu à a strada di Cainu, è ch'elli anu spartu u errore di sviamentu di prufittu, è si sò persi cù a lu Sédition di rivolta.
1:12 Issi passi sò imbruttata ind'a so banquets, prufitta di elli è elli culà senza timore; nuvole uri, quali sò sbattuta da ventu; vaghjime, unfruitful, dui morti, Sradichèghjati;
1:13 onde furiose di u mare,, riitendu da a so cunfusioni; étoiles artisgianu, per quellu chì i sarà di bughjura hè risirvata per sempre!
1:14 E circa sti, Enoch, u settimu da Adam, dinù profettant, dicendu:: "Eccu!, u Signore hè chjusa cù millai di i so santi,
1:15 à pruvà tribunale contru à tutti, è à reprove tutti i npitiusa riguardu à tutte l 'òpiri di li Corsi Impinzutiti, da ch'elli sò agitu impiously, è chì tocca tutte e cose currusivu chì i piccatori npitiusa sò parrata contru à Diu. "
1:16 Issi passi sò lamintavanu murmutulèghjanu, cammìnanu secondu a so brami. È a so bocca hè di parlà arruganza, mirendu persone di u nome di l 'intiressi.
1:17 Ma cum'è per voi, più amatu, esse si scorda di e parolle chì sò state annunziò da i dei di u nostru Signore Ghjesù Cristu,
1:18 chì dichjarò à voi chì, in u tempu fine, ci avissi a ghjunghjini indì, cammìnanu secondu a so brami, in impieties.
1:19 Quessi sò i figlioli chi si segregate; ch'elli sò animali, Ùn avendu u Spìritu Santu.
1:20 ma voi, più amatu, sò costruzzioni di voi, su da a to fede più santu, pricava in lu Spìritu Santu,,
1:21 Stannu stessi in l 'amuri di Diu,, e anticipating la grazia di u nostru Signore Ghjesù Cristu ind'è a vita eterna.
1:22 So sicuru, li reprove, dopu ch'elli sò stati ghjudicati.
1:23 ma in verità, sarvari, li apprufittannu da u focu,. È aghji pietà su 'autri: in timore, vòlenu ancu ciò chì hè di u banditu, u tùnica imbruttata.
1:24 Allora, à quellu chì hà u putere à tene vi senza da u peccatu è a prisentazione di voi, Immaculate, cù Exultation, prima di la prisenza di a so gloria à l 'avventu di u nostru Signore Ghjesù Cristu,
1:25 à u solu à Diu, u nostru Salvadore, per mezu di Ghjesù Cristu, u nostru Signore,: à ellu sia gloria e magnificenza, dicenu è a putenza, prima di tuttu 'età, è avà, è in ogni età, Cintamu. amen.