pruspettive

By Faith Alone?

Vangelu l'oghje è pirfettu Sognu testimunianze chì in celu, azzione di parlà tuppuliau cchiù e parolle. Avemu pussutu dinù ricurriri St. Ghjacumu u giullare, in u so solu J. (2:12 – 26), Ma chì di piglià u (traduttu) parolle mandati da u Signore. (Avemu aghjustatu uni pochi di prima e duranti lu versi di Vangelu d'oghje, secondu a Matteu.)

7:15 Talìati di falzi prufeti, chì vene à voi in panni di pecuri, ma sapia sò Loups suppurtari.
7:16 Vi li saperà da i so frutti. uva, si pò accolta da i tanghi, o fichi da thistles?
7:17 So dunque, ogni àrburu bonu fruttu bonu, è lu pinu u male chì pruduce frutta, u male.
7:18 A àrburu bonu ùn hè in gradu di pruducia, frutta, u male, è un arvulu u male ùn hè in gradu di pruducia bonu fruttu.
7:19 Ogni àrburu chi ùn pruducia frutti boni sarà tagliatu è ghjittatu in lu focu.
7:20 dunque, da i so frutti vo vi li canuscemu.
7:21 Micca tutti quelli chì dice à mè, 'Lord, Lord,'Hà da entre in u regnu di i celi. Ma quellu chì ùn la vuluntà di u mio Babbu, chì hè in lu celu, lu stissu ti entre in u regnu di i celi.
7:22 Parechje vi dicu à mè in quellu ghjornu, 'Lord, Lord, noi ùn prufitizaranu in u vostru nomu, e scacciò i dimònii, in u vostru nomu, è di fà assai boni putenti in u vostru nomu?'
7:23 E poi vi I ùn dice di elli: 'Aghju mai tù noti. Chì partenu da mè, tu i travagliadori di cascà.
7:24 dunque, quellu chì sente ste parolle di u mio è li faci ti esse paragunatu à un omu saggiu, chì custruitu a so casa nantu à u scogliu.
7:25 È u mai esciuti, e intarrottu l'inundazioni s'arrizzò, è i venti tirava, è falava nantu à ssa casa, ma ùn innamurà, di lu fù fundata nantu à u scògliu.
7:26 È quellu chì sente ste parolle di u mio è ùn fà li sarà cum'è un omu scimproriu, chì custruitu a so casa nantu à i capeddi.
7:27 È u mai esciuti, e intarrottu l'inundazioni s'arrizzò, è i venti tirava, è falava nantu à ssa casa, è si feci innamurà, e granni era u so ruvina. "

Skeptics cuntribuiscia creda (Part 1)

pajava, Fr. Sean riceve puntuali da parisians circa avvicinendu una amatu unu daretu à l 'a fede cattolica, cumpresi casi quandu u individuu ùn più crede in Diu,. In sti situazzioni, u Tong n'accupava voli à spessu à tempu (1) risposti à i quistione o punti criò da l 'amata unu è (2) cunsigli in quantu à affruntà megliu quelli chì e quistione è parrarini l 'edizzioni in discosse incù u persona.

People sciarra cu lu so fede per parechji mutivi, e pari chì tutti i abominate / agnostic / cori hà a so o di a so storia, unica, o spirienzi chì li anu purtatu a non-cridenza. An easy—but frequently unused—way of convincing skeptics that they may be misguided is to present common philosophical misconceptions in their beliefs and opinions, è chì hè u nostru scopu in sta seria di i posti, in cui avemu speru di purtà un u fidu incù Facchinelli in i so passi amatu (e, dinò, e so credenze chì influenzari so non-cridenza in Diu,). A cunniscenza hè impurtante, but empathy and love are crucial to encouraging a skeptic to return to the faith. 1 2

Per quelli chì à inventà i cunsigli nant'à Curie qualchissia daretu à a fede in Diu,, hè cruciale à capisce è accetta chì a fede hè un rigalu. Senza chi donu, cridendu in Diu, mi pari, comu granciu e superstition. It’s important to be patient and to listen to your loved one and to realize that if or when the time comes when he or she begins to reexamine their beliefs that god doesn’t exist, chì e persone chì di solitu bisognu di priari pi chi donu. Stu hè à spessu un passu nicissariu, e sorgi comu un ci ramenta chì a fede hè un donu è micca solu qualcosa chì pò esse discurria di da unu di so 'intellect.

Hè da nutà chì i cridenti à spessu pensu nonbelievers sò sia appena essa difficiuli o ripurtava a so zerga à Diu, per qualchi passata, evenimentu negativu. diffunnutu, qualchi skeptics sò arrabbiatu, o livari à i so disgrazii altri 'propriu, o, Ma tanti àutri skeptics simpricimenti nun cridiri ca esisti. Perchè nonbelievers pò aghju persu a so fede per parechji mutivi, ognunu po 'bisognu di a me quistione diverse infurmazione: ùn ci hè nimu-taglia-ut-tutte e suluzione.

Ci hè una virità impurtante ogni Luna ci vole à sapè à aiutà ritruvà un 'anima persa. In John Ch. 15, Cristu nni nzigna:

“Ju sugnu lu veru vite, è u mio Babbu hè u vignaghjolu vite. Iddu pigghia luntanu ogni ramu in mè chì ùn pòrtanu fruttu, e ognunu chi si faci bonbucconi tantu ca si fannu cchiù fruttu. You are already pruned because of the word that I spoke to you. Statti in mè, as I remain in you. Just as a branch cannot bear fruit on its own unless it remains on the vine, so neither can you unless you remain in me. Ju sugnu lu vite, vi sò li rami. Quellu chì ferma in mè è I in ellu hà da purtà assai fruttu, perchè senza mi vi pò fà nunda… Sè vo stà in mè è u mio parolle arrestanu in voi, dumandu per qualunque vo vulete è si sarà fattu per voi.”

So, ciò chì vi pò fà per aiutà u nonbeliever?

Fate sicuru chì voi sò ancora attivamenti particularmente à a "vigna". “Stà in Cristu "significheghja di più cà gradu Mass nantu a dumenica. U prugramma, u mantinimentu un attivu, a vita preghiera cutidianu e vivant a to fede. U to prigheri è azzione hà da assicurà chì a vita hà da cuntinuà a purtata à a vigna di (è à traversu) tu.

più pricisamenti, precu à Diu per u nonbeliever e amuri ellu o di a so. Preghiere e sprissioni d 'amuri sò luntanu di più impurtante chè avè tuttu u dirittu tiulòggicu risposte-cum'è dettu à Ghjesù chì amare Diu, è nnamurata' iddi sunnu li dui Cumandamenti cchiù mpurtanti. "È vi sacciu tu da u vostru amore. (Ghjuvanni 13:35).

Mentri sti azzione pò parenu menu suddisfà chè tra in dibattiti persuasive e mutivazzioni forceful, ch'elli sò cruciali. Guardà qualchissia chì vi pò sapiri, o pò sente o leghje circa chì hà lacati a fede è turnò. In guasi tutti i casu. ci hè calchissia pricava per chì e persone è dannu esempiu à a so vita è azzione chì infine causatu lu cori a reevaluate sò sintimenta. Action ùn parlà tuppuliau cchiù e parolle!

So, nanzu cunsidirari altre pratiche cunversione, mai Antica a putenza di prighera è a putenza di amore.

Pinsati a idda comu “pricava” u persona in u celu. St. Ambrose-à u tempu, Bishop Ambrose-fù na vota dumandatu da un St chianci. Monica ciò ch'ella pudia fà à purtà u so figliolu, St. Augustine, daretu à l 'a fede. Vidìannu 'amuri l'mamma di u so figliolu, Ambrose arrispunniu, "Hè impussibile chì u figliolu di tanti lacrimi deve esse persi."

St. Monica pricatu di tanti, tanti anni di cunversione di figliu. Dopu à battennusi cun incertezze di dicennii, è risponde chì parechji di i so dumande è e sfide, Augustine hà cunvertisce. (Fu appoi si chjamava un dutturi di la Cresia e fù canunizatu.) Hè pussibule chì era Diu, rispose u so prichere prestu-senza chì lotta, mentri ca Augustine reconciled antica, filusufìa greca cu lu cristianesimu-ci saria micca St. Augustine è ùn St. Monica Bellucci–at least not as well-known, historical figures in the Church.

The then-Bishop Ambrose’s approach is probably the best advice anyone has ever given on the subject.

  1. Tuttavia, please note that these articles are not meant to provide evidence of God’s existence. Fortunately, internet articles and books on that topic abound. nc'est, our intention is not to debate the evidence. Please visit a site like strangenotions.com, for those types of arguments.
  2. If you have genuine and/or difficult questions, please ask (provide link to form), and we will try to answer them.